Software CAM per il settore del taglio laser

Venerdì 12 Ottobre 2018

Software CAM settore laser

La nostra crescita nel settore del taglio laser grazie al software di Taglio

Investiamo molte risorse ed energie nello sviluppo: le nostre macchine da taglio sono in continua crescita, sia per quanto riguarda le prestazioni sia per le possibili nuove lavorazioni: di conseguenza anche il CAM deve evolversi al fine di rendere facilmente disponibili le nuove possibilità sviluppate.

Questa evoluzione deve essere svolta da con una software house che ci segua durante ogni passo in maniera tempestiva e collaborativa. Da un po’ di tempo collaboriamo con Taglio, una software house che si sta dimostrando un partner affidabile e capace di fornirci un notevole valore aggiunto, grazie a delle customizzazioni ad hoc dei loro prodotti.

Nello specifico gli sviluppi in termini di CN e sistema laser sono state quelle che più hanno determinato un miglioramento di tutto il processo produttivo e hanno reso possibile la realizzazione di lavorazioni raster ad alta velocità. Grazie a queste evoluzioni ci siamo potuti aprire al mondo dell’incisione e riproduzione fotografica, ma anche alla creazione di bassorilievi, di pannelli luminosi per il backlight o pannelli fonoassorbenti microforati. I campi a cui ci siamo aperti sono quindi aumentati: illuminotecnica, cartotecnica, arredamento e tessile.

Grazie al sistema software CAM di Taglio abbiamo potuto migliorare le funzionalità di disegno, ottimizzare e ripulire i percorsi di taglio. Inoltre è possibile anche di importare e integrare le immagini necessarie per le lavorazioni raster e la gestione del taglio a registro tramite telecamera, semplificando il lavoro dei nostri clienti.

Grazie ad un software come quello di Taglio, abbiamo raggiunto un funzionamento semplice e logico, che integri funzioni di ottimizzazioni molto potenti e mirate. Gli obiettivi che abbiamo raggiunto sono importanti e prestigiosi: abbiamo sfruttato al meglio le potenzialità dei nostri sistemi di lavorazione laser e ciò ci ha permesso di iniziare a penetrare nuovi settori applicativi, fino ad ora mai battuti.