Fiber Compact: tutto quello che c’è da sapere

In questo articolo vogliamo descrivere le caratteristiche della Fiber Compact, la nuova macchina per il taglio tridimensionale che abbiamo da poco introdotto sul mercato.

La sorgente laser a fibra di cui è dotata, consente di lavorare molteplici tipologie di metalli, come ferro, l’acciaio inox, l’alluminio, l’alluminio anodizzato, lo zincato.

I campi di applicazione più idonei sono quelli del general industries e dell’automotive. I motori lineari assoluti movimentano gli assi cartesiani della macchina, mentre gli assi rotativi sono direct drive e anch’essi assoluti. La conformazione della sua testa e la possibilità di ruotare l’asse b +- 180 ° le permettono di raggiungere velocemente gli angoli meno agevoli del pezzo da lavorare.

Fiber Compact dispone anche di un dispositivo di apprendimento ed è questo elemento che la rende particolarmente performante. L’Alfa Learning acquisisce e modifica i percorsi e le geometrie di taglio, consentendo anche di realizzare un programma partendo da zero: tutto questo grazie a delle funzioni molto semplici da applicare e editabili attraverso un tablet touch a bordo macchina.

I punti di forza di Fiber Compact

La Fiber Compact si distingue dalle altre macchine per alcune caratteristiche:

  • Struttura a gantry alto con piano di lavoro a 400 mm dal pavimento, facile da attrezzare e completamente libero da ingombri;
  • Estrema compattezza delle utenze a bordo: quadri elettrici, laser e chiller sono sulla macchina e ciò consente di avere tempi di installazione molto brevi con un basso impatto in termini di layout a terra;
  • motori lineari che conferiscono velocità e precisione uniche: le righe Bosch assolute e i motori direct drive sugli assi rotativi consentono di non fare mai zeri macchina e non è necessario azzerarli in caso di collisioni;
  • nuova cabina disegnata per una maggiore facilità di accesso

Compila il form per richiedere un preventivo